Piazza

La Piazza

piazza

I Canonici

Corporazione

I Canonici

Colori

Bianco/Lilla

Maniero

Via Galvani 2

Maestri

Roberta Arienti 

Elisabetta Renaldin

Contradaioli

 R. Schellino

F. Sangalli

F. De Vito

Palii vinti

Nessuno


La Piazza di Desio, ampia,  aperta, viva, testimone degli avvenimenti più rilevanti della nostra borgata: dalle convocazioni galliche, ai bivacchi delle truppe romane, ai “concilium”dei capi  focolari durante la dominazione longobarda.

Da tempo immemorabile sede di un importante mercato, vede sorgere sul suo lato orientale, nell’anno seicentocinquanta, la Chiesa di San Siro, voluta da San Giovanni Bono quasi a baluardo dell’arianesimo dei Longobardi  monzesi.

Sorgono così due luoghi di culto: la Chiesa di San Siro e l’Oratorio di Sant’Agata, costruito dagli Umiliati che hanno residenze e laboratori nella vicina  Büsasca.

Accanto alla Chiesa di San Siro, le residenze dei Canonici, la cui giurisdizione si estende su tutta la Pieve di Desio: Pieve che comprende ben sedici paesi nel territorio tra il Lambro e il Seveso, con Seregno a settentrione e Cinisello a mezzogiorno.

In pratica i Canonici sono gli unici padroni delle terre della pieve e ne godono i benefici, almeno fino all’avvento del feudalesimo, quando Landolfo da Carcano, Arcivescovo di Milano, li spoglia delle loro proprietà a favore dei militi feudatari, cui concede anche diritti giurisdizionali sui territori dei quali hanno l’investitura.

I Canonici vengono a trovarsi nella poco felice situazione di essere odiati  dai contadini, memori della loro condizione di servi, e malvisti dai nuovi padroni che non tralasciano occasione per addossare loro sempre nuovi pesi, tasse e balzelli.

Una condizione non certo invidiabile, che li induce a sviluppare doti di sopportazione, pazienza, tolleranza, ma anche di orgoglio e fierezza per uscire da questo stato di cose a fronte alta.


Ricerca storica effettuata da: Giuseppe Rusnigo

piazza
I Commercianti
Büsasca
Dügana
foppa.mini
prati.mini
carlo.mini
sgiorgio.mini
sgiovanni.mini
spietroaldosso.mini
Santi Pietro e Paolo.mini